Escursione al Lagazuoi - 17 giugno 2016

Ritrovo ore 9 in piazza Dogliani di Caprile.

Il Rif. Lagazuoi e le sue vicinanze: In discesa per la galleria di guerra Italiana.
Dalla stazione d'arrivo della funivia si raggiunge in pochi minuti il Rif. Lagazuoi, m 2750. Da qui un eccellente panorama sul teatro delle battaglie fra le Tofane, sul Castelletto, nella Val Travenanzes, sul gruppo di Fanes, sul Sasso di Stria fino al Sief, al Col di Lana e alla Marmolada. Guardando al di sotto dalla terrazza del rifugio stesso, si possono distinguere nettamente gli ingressi delle caverne, il cratere della mina italiana dell'anticima, del percorso storico del Lagazuoi. Dal rifugio, su un sentiero ben protetto, si raggiunge la Croce dei Piccolo Lagazuoi, m 2778; 15 20 min. Superbo belvedere! "La Galleria dei Lagazuoi" è la più lunga fra quelle conservate. La galleria italiana, lunga m 1100, è stata totalmente ripristinata e munita di scalette e corda in acciaio. L'escursione, scendendo per la galleria, non solo rappresenta un'esperienza eccezionale per le sue particolari caratteristiche, ma offre anche una sintesi immediata delle difficoltà estreme in cui operarono i soldati di entrambi gli eserciti. Il percorso storico è raggiungibile risalendo dal passo Falzarego con la funivia, (3 minuti) per poi scendere lungo la galleria costruita dagli Italiani. (un ora e mezza circa con un dislivello di 635 metri. Bisogna essere muniti di torcia elettrica, caschetto, cordino con moschettone, calzature e abbigliamento d'alta montagna. Si scende per 1100 m lungo la galleria

Le numerose feritoie non solo offrono un meraviglioso spettacolo ma anche un immediato panorama della Cengia Martini, strenuamente contesa. Dopo ca. 45/60 minuti si arriva all'uscita della galleria ai piedi della parete. Da qui si può visitare la cengia Martini, (a destra un ora circa) o scendere a sinistra su un altro pezzo di cengia, (attenzione punto esposto) fino a raggiungere il sentiero che con circa una altra ora raggiunge il parcheggio del passo Falzarego.

Menu Utente

depaoladesign.com